Sport in lutto – Se ne va una stella della storia

Sport in lutto – Se ne va una stella della storia

Earl Lloyd, il primo cestista nero a scendere in campo nella Nba, è morto all’età di 86 anni. A renderlo noto la stessa National Basketball Association tramite il proprio sito internet. Lloyd debuttò il 31 ottobre 1950 con la maglia dei Washington Capitols in un match perso contro i Rochester…

Earl Lloyd, il primo cestista nero a scendere in campo nella Nba, è morto all’età di 86 anni. A renderlo noto la stessa National Basketball Association tramite il proprio sito internet. Lloyd debuttò il 31 ottobre 1950 con la maglia dei Washington Capitols in un match perso contro i Rochester Royals. Insieme a lui in quella stagione calcarono i parquet della Nba anche altri due giocatori di colore ovvero Charles Cooper e Nat Clifton.  Lloyd, che giocava nel ruolo di ala piccola, si trasferì poi nel 1952 ai Syracuse Nationals aiutandoli a vincere il titolo nel 1955.

 

Giocò anche nei Detroit Pistons e chiude al sua decennale nel 1960 diventando poi allenatore della stessa franchigia della città dei motori nel 1971-72 e per parte della stagione seguente. Lloyd è stato introdotto nella Hall of Fame 2003. (quotidiano.net)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy