Sarri su Morata: “Alvaro è un pò fragile dal punto di vista mentale e deve migliorare”

Sarri su Morata: “Alvaro è un pò fragile dal punto di vista mentale e deve migliorare”

Il tecnico del Chelsea ha parlato dell’ex juventino Morata dopo la vittoria conquistata grazie ad una doppietta dello spagnolo contro il Crystal Palace

di redazionejuvenews
I suoi due gol contro il Palace hanno portato il suo conto a quattro nelle ultime quattro partite della Premier League. La doppietta di Alvaro Morata di ieri ha regalato tre punti importanti nella corsa al titolo al Chelsea, ma non è bastato a risparmiargli l’etichetta “fragile” di Maurizio Sarri. Il tecnico dei Blues è contento che l’attaccante sembra esser tornato alla piena forma fisica dopo che la sua prima stagione era stata rovinata da diversi infortuni. Sarri però ha dichiarato anche che deve ancora rafforzarsi mentalmente se vuole competere con Sergio Aguero, Mohamed Salah e Harry Kane i cannonieri che guidano alcuni dei principali rivali del Chelsea. “Non so se riuscirà a vincere la classifica dei cannonieri,  è un po ‘fragile dal punto di vista mentale. E’ molto giovane e penso che possa migliorare ancora molto velocemente. Sta sicuramente migliorando sia in termini di fiducia, personalità ma anche dal punto di vista tecnico. Ha un grande potenziale fisico e tecnico, quindi penso che possa migliorare ancora. Ora è in grado di giocare di più con la squadra. Deve giocare con i suoi compagni, senza pensare al gol. I gol sono di solito conseguenza del lavoro di squadra”.

Anche lo spagnolo è intervenuto ai microfoni al termine dell’incontro dicendo: “Quando hai un brutto periodo, ci vuole molto tempo per riprendersi. L’anno scorso è stato difficile per me per molte cose. Non ti aspetti un infortunio, ma ora sto bene, è bello segnare. Oggi avrei potuto fare una tripletta, quindi non è stato il giorno perfetto. Ma abbiamo preso i tre punti. Vogliamo combattere fino alla fine per la Premier League “.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy