RUGBY – Sospesi sei nazionali perchè ubriachi

RUGBY – Sospesi sei nazionali perchè ubriachi

LONDRA – Sono stati colti con le mani nel sacco e verso di loro, la Federazione australiana regby ha deciso di prendere dei provvedimenti disciplinari abbastanza severi.Sei giocatori della Nazionale australiana di rugby, la cui condotta è stata ritenuta ‘inappropriata’ dalla loro federazione, sono stati sospesi. Lo ha annunciato il…

LONDRA – Sono stati colti con le mani nel sacco e verso di loro, la Federazione australiana regby ha deciso di prendere dei provvedimenti disciplinari abbastanza severi.
Sei giocatori della Nazionale australiana di rugby, la cui condotta è stata ritenuta ‘inappropriata’ dalla loro federazione, sono stati sospesi.

Lo ha annunciato il commissario tecnico dell’Australia, Ewen McKenzie. I giocatori raggiunti dal provvedimento disciplinare avrebbero infranto le regole prima della partita vinta contro l’Irlanda, con il punteggio di 32-15: si tratta di Adam Ashley Cooper, Nick Cummins, Tatafu Polota-Nau, Benn Robinson e Paddy Ryan e Liam Gill.

I giocatori sospesi avrebbero fatto uso di grandi quantitativi di alcol e sarebbero stati sorpresi a fare le ore piccole.

fonte: leggo.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy