Real infuriato con Blatter pro Messi, Ronaldo ironico: “Lunga vita a lui e Fifa”

Real infuriato con Blatter pro Messi, Ronaldo ironico: “Lunga vita a lui e Fifa”

Ai madridisti e al Real Madrid il video di Sepp Blatter in cui ha “votato” per il Pallone d’Oro a Leo Messi e soprattutto prendendo in giro Cristiano Ronaldo non è piaciuto per niente. PENSANDO AL PARRUCCHIERE — Blatter dice che Messi è il figlio che tutte le madri vorrebbero…

Ai madridisti e al Real Madrid il video di Sepp Blatter in cui ha “votato” per il Pallone d’Oro a Leo Messi e soprattutto prendendo in giro Cristiano Ronaldo non è piaciuto per niente.

PENSANDO AL PARRUCCHIERE — Blatter dice che Messi è il figlio che tutte le madri vorrebbero avere mentre Ronaldo pensa più a “spendere soldi dal parrucchiere e si comporta come un comandante”. Anche la mimica del presidente della Fifa non lascia spazio a interpretazioni su chi sia il suo di “figlio prediletto” nella gran famiglia del calcio, e dopo lo spazio guadagnato dal video sui siti dei giornali spagnoli è arrivata la reazione del Madrid.

PROTESTA REAL — “Il presidente Florentino Perez ha mandato una lettera al signor Blatter chiedendogli di rettificare quella che io considero una mancanza di rispetto per un giocatore serio e professionale – ha detto Carlo Ancelotti in conferenza stampa -. Inutile dire che sono totalmente d’accordo col mio presidente. Cristiano? Non abbiamo parlato della cosa e l’ho visto bene, serio come sempre. Lui è uno che rispetta tutti e deve continuare sulla stessa strada”.

RONALDO IRONICO — sceglie la strada dell’ironia e replica a Blatter in un tweet: “Questo video mostra il rispetto e la considerazione che questo signore e la Fifa ha per me, per la mia squadra e il mio paese. Molte cose sono chiare ora. Auguro al signor Blatter una vita lunga e in salute, sono certo che continuerà a farsi testimone dei successi dei suoi giocatori e delle sue squadre preferite”.

Poi le scuse — “In primo luogo vorrei spiegare che nel corso della cerimonia tenutasi lo scorso venerdì all’università di Oxford non si è parlato delle candidature dei giocatori per il Pallone d’Oro”, queste le prime parole di Sepp Blatter , in risposta alle polemiche scatenate dal suo sfottò. “Per me Cristiano Ronaldo è allo stesso livello di Messi e sono entrambi giocatori eccezionali, ognuno a modo suo”. Poi le scuse: “Sono profondamente dispiaciuto che questa situazione abbia creato tale dispiacere e mi scuso per questo. Non è mai stata mia intenzione mettere in imbarazzo o mancare di rispetto al Real Madrid, nè tantomeno a uno dei suoi giocatori e ai suoi fans. E questo non solo perchè il Real Madrid è fondatore della Fifa ma anche perchè è il club che seguo e che ammiro fin da giovane”.

(fonte gazzetta.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy