Ranking UEFA: Germania in fuga, il Portogallo prepara il sorpasso all’Italia

Ranking UEFA: Germania in fuga, il Portogallo prepara il sorpasso all’Italia

Piove sul bagnato per l’Italia: dopo anni di delusione, sembrava infatti questa stagione l’occasione giusta per accorciare il distacco sulla Germania, ed invece il Ranking UEFA adesso è addirittura peggiorato. Delle sei squadre italiane ai nastri di partenza, è rimasta solo la Juventus a portare in avanti il tricolore. In…

Piove sul bagnato per l’Italia: dopo anni di delusione, sembrava infatti questa stagione l’occasione giusta per accorciare il distacco sulla Germania, ed invece il Ranking UEFA adesso è addirittura peggiorato. Delle sei squadre italiane ai nastri di partenza, è rimasta solo la Juventus a portare in avanti il tricolore. In Champions League, il Milan è crollato sotto i colpi dell’Atletico Madrid, mentre in Europa League, dopo che l’Udinese era uscita addirittura ai preliminari, abbiamo perso la Lazio (eliminata dal Ludogorets) ai sedicesimi ed agli ottavi Fiorentina (ko nel derby con la Juventus) e Napoli (fuori contro il Porto).


Pericolo Portogallo per l’Italia

Ma la situazione è anche peggiore: non solo, infatti, abbiamo rallentato la rincorsa alla Germania, ma ora rischiamo che il Portogallo ci superi al 4° posto nel Ranking UEFA per nazioni. Sono ancora due le portoghesi in corsa in Europa League, ed entrambe non sfideranno l’unica italiana ancora rimasta in corsa. Per cui, in caso di passaggio del turno, il Portogallo può incamerare altri punti che ridurrebbero il distacco dall’Italia ad un punto tale che all’inizio della prossima stagione sportiva, avverrà il temuto sorpasso. Escludendo dunque le prime tre della classifica (Spagna, Inghilterra, Germania), ormai irraggiungibili, il primo pericolo per l’Italia arriva dal Portogallo: la rete di Zapata, che ha permesso al Napoli di strappare almeno il pareggio, è stata essenziale, perché ha permesso al Porto di non incamerare i punti previsti per la vittoria (ed al Napoli di incassare il mezzo punto previsto per il pareggio): ormai siamo ridotti a questo.


Il ranking delle squadre italiane

Dominio blaugrana. Il primo posto nella speciale graduatoria del Ranking Uefa è sempre appannaggio del Barcellona che stacca di pochi punti il Real Madrid e il Bayern Monaco. Due spagnole al comando, una tedesca e poi le inglesi Chelsea e Manchester United, con la squadra di Moyes che tiene la posizione grazie soprattutto a quanto conquistato da Ferguson prima dell’addio negli ultimi anni. E le italiane? La prima squadra ad avere il coefficiente più alto è il Milan che si posiziona all’11° posto. L’inter – nonostante sia fuori dalle coppe (sia Champions sia Europa League) si piazza al 13° posto mentre la Juventus, campione d’Italia ma balbuziente in Europa, è al 19° posto. Il Napoli si trova al 31° posto. Più staccata la Lazio che, dopo essere stata eliminata nei sedicesimi di Europa League è al 42° posto. Pochi gradini più in basso c’è la Fiorentina (45° piazzamento), più staccate la Roma (55°) e l’Udinese (77°).


Coefficiente Nazionali 2013/2014


Coefficiente stagionale per Nazioni 2013/2014


Coefficiente per club 2013/2014 (Milan 11°, Inter 13°)


Coefficiente per club 2013/2014 (Juventus 19°, Napoli 31°)


Coefficiente stagionale per club 2013/2014

 

Fanpage.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy