Raiola contro Guardiola e Barcellona: “Sono stati stupidi con Ibrahimovic”

Raiola contro Guardiola e Barcellona: “Sono stati stupidi con Ibrahimovic”

Mino Raiola a gamba tesa su Guardiola e Barcellona. E il pomo della discordia è naturalmente Zlatan Ibrahimovic. L’agente di Ibra è ancora seccato per come la sua stella sarebbe stato trattato dal club blaugrana e in particolare dal tecnico catalano, reo di non avergli dato la giusta fiducia. Ecco…

Mino Raiola a gamba tesa su Guardiola e Barcellona. E il pomo della discordia è naturalmente Zlatan Ibrahimovic. L’agente di Ibra è ancora seccato per come la sua stella sarebbe stato trattato dal club blaugrana e in particolare dal tecnico catalano, reo di non avergli dato la giusta fiducia. Ecco le sue parole alla rivista tedesca 11Freunde: “Guardiola non darà mai una risposta sul problema che aveva con Zlatan, perché ammettere di aver sbagliato sarebbe un insulto alla sua intelligenza. Se paghi 79 milioni per un giocatore e poi non lo mandi un campo sei stupido e fai anche un danno in termini economici”.

 

Raiola continua con l’affondo sul Barça. “La maggior parte degli agenti non dirà nulla sui catalani, perché poi temono che il grande Barcellona non compri i loro giocatori. Ma io non rispetto un club che non rispetta i miei giocatori”. (Fanpage.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy