QUI BAYERN – Spogliatoio spaccato, Pep Guardiola alle strette

QUI BAYERN – Spogliatoio spaccato, Pep Guardiola alle strette

Spogliatoio spaccato, Pep Guardiola alle strette

Guardiola

MONACO (GERMANIA) – Che lascerà il Bayern è un dato di fatto ma a oggi c’è più che mai maretta nello spogliatoio bavarese. Secondo quanto riporta la Bild, infatti, Guardiola avrebbe imposto delle regole ferree all’interno dello spogliatoio che avrebbero creato un bel po’ di problemi. Per esempio Pep avrebbe impedito ai suoi giocatori di effettuare nei giorni liberi viaggi al di fuori della Germania, se non per motivi estremamente indispensabili. E poi il peso, controllato in maniera quasi maniacale. Ovviamente, come se non bastasse, divieto assoluto di parlare ai giornali di mercato e futuro. Tutto ciò avrebbe creato molto scontento nello spogliatoio che se era spaccato prima figurarsi ora. Buone notizia per la Juve in un ottimo momento di forma, che potrebbe approfittare del momento e passare il turno di Champions per niente proibitivo.

_________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

<iframe id="com-wimlabs-player" name="com-wimlabs-player" src="" webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen scrolling="no" frameborder="0" width="650" height="380"></iframe>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy