Roma fermata, De Sanctis copia la Juventus: “31 punti sul campo”

Roma fermata, De Sanctis copia la Juventus: “31 punti sul campo”

TORINO – Secondo goal incassato in questo campionato da De Sanctis e primo (mezzo) passo falso per la Roma. Il portiere giallorosso è stato protagonista dell’ennesima grande prestazione, ma stavolta non è bastato per mantenere la porta inviolata. “Speravo non arrivasse mai il secondo gol e volevo anche il risultato…

TORINO – Secondo goal incassato in questo campionato da De Sanctis e primo (mezzo) passo falso per la Roma. Il portiere giallorosso è stato protagonista dell’ennesima grande prestazione, ma stavolta non è bastato per mantenere la porta inviolata.

“Speravo non arrivasse mai il secondo gol e volevo anche il risultato pieno – ha detto l’ex Napoli alla ‘Rai’ – . Comunque la prestazione è stata soddisfacente, non siamo riusciti a concretizzare per poco le occasioni create. Questo pareggio ci fa continuare la striscia positiva e domenica davanti i nostri tifosi vogliamo vincere per mantenere la testa”.

De Sanctis sa questa volta la Roma è stata meno attenta: “Il Torino ha fatto una prestazione gagliarda ma noi siamo stati bravi a bloccare le loro ripartenze in molte occasioni. Abbiamo un po’ di amaro in bocca, in occasione del gol potevamo essere più precisi tutti quanti”.

Il numero uno giallorosso ha visto un fallo di Meggiorini su Benatia nell’azione che ha portato al goal del Torino, ma non recrimina: ” Pensavo fosse fallo dal campo, dico che ci poteva stare anche il fatto che l’arbitro facesse proseguire”.

Infine De Sanctis ha voluto chiarire a tutti che la Roma è lì perchè lo ha pienamente meritato. Niente favori arbitrali o fortuna. Lo slogan è quello tanto caro alla Juventus: “Questi 31 punti sono frutto del campo, qualcuno ha lanciato altri messaggi ma i nostri punti 31 dovevano essere e 31 sono”.

 

 

(Goal.com)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy