Preparatore atletico della Seleccion: “Messi piangeva come un bambino dopo la finale persa in Coppa America nel 2016”.

Preparatore atletico della Seleccion: “Messi piangeva come un bambino dopo la finale persa in Coppa America nel 2016”.

Il preparatore atletico della nazionale argentina ai tempi della gestione di Martino, Elvio Paolorosso, ha raccontato un aneddoto riguardante Leo Messi

di redazionejuvenews

Lionel Messi ha vissuto un calvario con la nazionale argentina tra il 2014 e il 2016. In entrambi i tornei l’albiceleste ha giocato un grande torneo riuscendo a raggiungere la finale. Ma la soddisfazione di raggiungere l’atto finale però è stata spazzata via dalla delusione della sconfitta subita sia nella Coppa del Mondo 2014 contro la Germania e nella Coppa America del 2015 e del 2016 contro il Cile, ed in entrambi in casi dopo i calci di rigore. Anni dopo, Elvio Paolorosso, il preparatore atletico del “Tata” Martino in quella selezione ha rivelato un episodio fino ad allora sconosciuto e che mostra quanto siano stati traumatici queste esperienze per Messi.

“Al termine della finale persa in Coppa America nel 2016, i ragazzi erano distrutti, ma il peggio è venuto dopo, intorno alle 2 del mattino, più o meno, quando sono andato in ufficio ed ho trovato Leo, da solo, assolutamente solo, che piangeva come un bambino che ha perso la mamma. Era sdraiato lì, senza che nessuno potesse consolarlo, l’ho abbracciato ed entrambi abbiamo piagnucolato”, ha detto Paolorosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy