Paura in Spagna: Perquis rimane a terra dopo aver perso i sensi

Paura in Spagna: Perquis rimane a terra dopo aver perso i sensi

Lo scontro di gioco tra Perquis del Betis e Fabrice del Malaga è stato violento: testa contro testa, ad avere la peggio è stato il calciatore neroverde crollato al suolo privo di sensi. Immediatamente soccorso, è stato trasportato in ospedale dove gli hanno diagnosticato, oltre a un forte trauma cranico,…

Lo scontro di gioco tra Perquis del Betis e Fabrice del Malaga è stato violento: testa contro testa, ad avere la peggio è stato il calciatore neroverde crollato al suolo privo di sensi. Immediatamente soccorso, è stato trasportato in ospedale dove gli hanno diagnosticato, oltre a un forte trauma cranico, anche una doppia frattura della mandibola. Ha rischiato la vita, ma adesso le sue condizioni sono sotto controllo.

A darne conferma è anche un comunicato del Betis Siviglia: “Perquis sta bene e verrà trasferito all’ospedale di Siviglia al più presto per sottoporsi a un intervento di Chirurgia maxillo-facciale”. A correre al capezzale di Perquis è stato anche Fabrice, il calciatore del Malaga protagonista dell’episodio: accompagnato da alcuni dirigenti, ha voluto sincerarsi delle condizioni di salute dell’avversario.

ECCO IL VIDEO:

 

fonte: fanpage.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy