Niang rischia due anni di carcere

Niang rischia due anni di carcere

Si complica col passare delle ore la situazione dell’attaccante del Montpellier M’Baye Niang, in stato di fermo dopo l’incidente nel quale ha distrutto la sua Ferrari. Dopo aver chiarito solo in un secondo momento di essere lui alla guida al momento dello schianto, il giocatore dovrà comparire il prossimo 24…

Si complica col passare delle ore la situazione dell’attaccante del Montpellier M’Baye Niang, in stato di fermo dopo l’incidente nel quale ha distrutto la sua Ferrari. Dopo aver chiarito solo in un secondo momento di essere lui alla guida al momento dello schianto, il giocatore dovrà comparire il prossimo 24 febbraio davanti alla Corte penale e rischia due anni di carcere. L’ex attaccante del Milan aveva confessato il falso inizialmente su chi si trovasse alla guida della propria autovettura, che è andata a sbattere contro un albero, ma ancora non è stato chiarito dalle autorità se Niang fosse provvisto o meno di una patente valida.

(fonte: calciomercato.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy