Mohamed Zidan condannato a sei anni di carcere!

Mohamed Zidan condannato a sei anni di carcere!

Mohamed Zidan condannato a 6 anni di carcere per truffa. Il tribunale egiziano ha comminato la pena all’ex attaccante dell’Egitto denunciato da una società immobiliare per aver emesso assegni irregolari: la sentenza non è definitiva, può ancora ricorrere in appello per difendersi. La punta – oggi 31enne – è stata…

Mohamed Zidan condannato a 6 anni di carcere per truffa. Il tribunale egiziano ha comminato la pena all’ex attaccante dell’Egitto denunciato da una società immobiliare per aver emesso assegni irregolari: la sentenza non è definitiva, può ancora ricorrere in appello per difendersi. La punta – oggi 31enne – è stata protagonista con la maglia della sua nazionale in Coppa d’Africa (conquistata nel 2008 e nel 2010) ma è attualmente senza contratto dopo la fine della sua avventura negli Emirati Arabi Uniti (ha giocato nel Baniyas) e fa l’opinionista televisivo per Al Jazeera.

Zidan ha trascorso la maggior parte della sua carriera in Germania, indossando le maglie di Magonza, Werder Brema, Amburgo e Borussia Dortmund e sarà all’acme del successo grazie alla doppietta realizzata contro il Camerun (2008) e alle ottime prestazioni che lo incoronano (2010) migliore calciatore della rassegna continentale con la maglia dell’Egitto.

fonte: calcio.fanpage.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy