Migliaccio scippato dell’orologio a Milano, arrestati tre napoletani

Migliaccio scippato dell’orologio a Milano, arrestati tre napoletani

Brutta disavventura per Giulio Migliaccio. Il centrocampista dell’Atalanta è stato scippato, lunedì scorso, dell’orologio in viale Brianza a Milano. Migliaccio stava guidando la sua Porsche nel capoluogo lombardo quando, alle 18 di lunedì, tre uomini gli hanno scippato un Audemars Pigue con la tecnica consistente nell’urtare lo specchietto retrovisore dalla…

Brutta disavventura per Giulio Migliaccio. Il centrocampista dell’Atalanta è stato scippato, lunedì scorso, dell’orologio in viale Brianza a Milano. 
Migliaccio stava guidando la sua Porsche nel capoluogo lombardo quando, alle 18 di lunedì, tre uomini gli hanno scippato un Audemars Pigue con la tecnica consistente nell’urtare lo specchietto retrovisore dalla parte del conducente della vettura e nel sottrarre l’orologio al guidatore quando questi sporge la mano per raddrizzarlo.

  La polizia ha arrestato a Parabiago tre uomini, tutti di origine napoletana, proprio come Migliaccio. Nella casa dei tre, tutti pregiudicati, gli agenti della squadra mobile hanno trovato altri due ororlogi non ancora denunciati. Si sospetta che i tre facciano parte di una banda specializzata in scippi di questo genere dal momento che, nel 2003, erano già stati fermati a Viareggio con la medesima accusa.(Leggo.it)

 

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy