Lippi torna in panchina: a un passo dal sì alla Nazionale cinese

Lippi torna in panchina: a un passo dal sì alla Nazionale cinese

Il Guanghzou, club dove sarebbe dovuto tornare a gennaio del 2017, avrebbe già dato il via libera alla Federazione

lippi

TORINO – Lippi in Cina, parte seconda. Doveva tornare al Guanghzou, col quale aveva un accordo da 20 milioni all’anno a partire a gennaio, ma invece cambia tutto. Marcello Lippi infatti sarà quasi sicuramente il nuovo commissario tecnico della Nazionale cinese con obiettivi a lungo termine. Se la qualificazione ai Mondiali di Russia sembra essere improbabile (1 punto in 4 giornate), l’obiettivo di Lippi sarà quello di sviluppare ulteriormente un movimento estremamente sponsorizzato in Cina in questi ultimi anni, con il governo che vuole arrivare a circa 50 milioni di praticanti nel giro di qualche anno (su una popolazione di circa un miliardo e mezzo).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy