“Juve ed Empoli? Sono la stessa cosa”: lascia tutti senza parole

“Juve ed Empoli? Sono la stessa cosa”: lascia tutti senza parole

Domani alle 20.45 fischio d’inizio del match contro l’Empoli: per Zeman l’occasione di riconquistare da subito il Sant’Elia, per la squadra di invertire la rotta dopo tre sconfitte consecutive. “In questi mesi ho seguito la squadra. Ho visto che ha giocato un calcio diverso ma neanche questo purtroppo è servito…

Domani alle 20.45 fischio d’inizio del match contro l’Empoli: per Zeman l’occasione di riconquistare da subito il Sant’Elia, per la squadra di invertire la rotta dopo tre sconfitte consecutive. “In questi mesi ho seguito la squadra. Ho visto che ha giocato un calcio diverso ma neanche questo purtroppo è servito a portare buoni risultati”. Sull’Empoli: “Non lo temo ma lo rispetto. Da sei gare non perde in campionato, è una squadra ben organizzata e non sarà facile. Ma noi dobbiamo pensare a noi stessi e cercare di fare risultato su tutti i campi. Per me giocare con Empoli, Cesena o Juve è la stessa cosa”. Privo degli squalificati Avelar e Cossu, Zeman annuncia anche che, contro l’Empoli, mancheranno anche Ekdal, Donsah, Capuano e Gonzalez. (gazzetta)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy