Inter, Samuel torna in patria

Inter, Samuel torna in patria

Dopo Chivu, l’Inter rischia di perdere un altro protagonista dello storico triplete. A fine stagione Walter Samuel potrebbe concludere la sua esperienza in nerazzurro. Il difensore classe ’78, in scadenza di contratto proprio nella prossima estate, sembra intenzionato a tornare in Argentina per chiudere la sua carriera in patria. Sulle…

Dopo Chivu, l’Inter rischia di perdere un altro protagonista dello storico triplete. A fine stagione Walter Samuel potrebbe concludere la sua esperienza in nerazzurro. Il difensore classe ’78, in scadenza di contratto proprio nella prossima estate, sembra intenzionato a tornare in Argentina per chiudere la sua carriera in patria. Sulle sue tracce ci sarebbero due club che rischiano di dar vita ad un vero e proprio derby. Il Boca Juniors, club in cui Samuel ha giocato fino al 2000, infatti dovrà fare i conti con il Newells Old Boys, che vorrebbe a tutti costi puntare sull’esperienza dell’ex Roma.

I tanti successi italiani di Samuel
Addio all’Italia dunque per The Wall che, dopo lo scudetto del 2000-2001 e la successiva Supercoppa italiana vinti con la Roma, in nerazzurro ha collezionato numerosi successi. 5 scudetti, 5 Supercoppe italiane, 3 Coppe Italia, 1 Champions League e 1 Mondiale per Club. Una bacheca notevole per un calciatore che, prima di essere colpito da numerosi infortuni, era uno dei migliori centrali difensivi del mondo.

fonte: calcio.fanpage

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy