I conduttore francese conosceva già il gruppo

I conduttore francese conosceva già il gruppo

TORINO – Continuano le teorie complottiste sul sorteggio per i Mondiali del Brasile 2014 avvenuto ieri. In molti si sono detti convinti che qualcosa di strano possa essere successo prima dell’estrazione, soprattutto per quanto riguarda il destino mondiale della Francia. Dopo l’accesso tramite gli spareggi, i transalpini sono stati inseriti…

TORINO – Continuano le teorie complottiste sul sorteggio per i Mondiali del Brasile 2014 avvenuto ieri. In molti si sono detti convinti che qualcosa di strano possa essere successo prima dell’estrazione, soprattutto per quanto riguarda il destino mondiale della Francia. Dopo l’accesso tramite gli spareggi, i transalpini sono stati inseriti in un gruppo che non gli spettava, in più a fine sorteggio si nota che il girone in cui sono stati inseriti i “galletti” sembra uno, se non il più, dei più semplici che sono stati estratti.
Tra twittate, voci, dichiarazioni molti sono i documenti atti ad aumentare il dubbio sulla validità del sorteggio. Ad aumentare i sospetti le parole di un conduttore francese che prima dell’estrazione del foglietto con su scritto Francia sembra conoscere già il destino della sua nazionale. Ecco il video con le sue dichiarazioni:


juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy