Grecia: la violenza è fuori controllo: il governo sospende il campionato di calcio

Grecia: la violenza è fuori controllo: il governo sospende il campionato di calcio

ATENE – Il governo greco ha disposto la sospensione immediata del campionato di calcio a causa dei ripetuti episodi di violenza fra le tifoserie che ne hanno caratterizzato lo svolgimento. Secondo il governo di Alexis Tsipras, non ci sono le condizioni di sicurezza per continuare. Il vice ministro dello Sport…

ATENE – Il governo greco ha disposto la sospensione immediata del campionato di calcio a causa dei ripetuti episodi di violenza fra le tifoserie che ne hanno caratterizzato lo svolgimento. Secondo il governo di Alexis Tsipras, non ci sono le condizioni di sicurezza per continuare.
Il vice ministro dello Sport Stavros Kontonis ha chiesto a tutti i principali organi del calcio greco di sospendere tutte le attività a tempo indeterminato, o fino a quando non ci saranno impegni specifici da parte di tutte le parti coinvolte nella lotta contro la violenza e un nuovo quadro legislativo.

 

Kontonis ha incontrato il primo ministro Alexis Tsipras che approvato la decisione di sospendere tutte le attività calcistiche fino a nuovo ordine. (Leggo.it)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy