Galliani lascia il Milan: “Ho subito un grave danno”

Galliani lascia il Milan: “Ho subito un grave danno”

TORINO – Adriano Galliani lascerà il Milan: dopo le numerose indiscrezioni su un addio di colui che è l’amministratore delegato del club rossonero da ormai ventotto anni, è stato lo tesso dirigente a confermare che lascerà il Milan. “Ho subìto un grave danno, non ci sto a lasciarmi rosolare a…

TORINO – Adriano Galliani lascerà il Milan: dopo le numerose indiscrezioni su un addio di colui che è l’amministratore delegato del club rossonero da ormai ventotto anni, è stato lo tesso dirigente a confermare che lascerà il Milan. “Ho subìto un grave danno, non ci sto a lasciarmi rosolare a fuoco lento”: queste le sue parole, chiare e definitive, riportate dall’edizione odierna del Corriere della Sera. Due frasi che sono delle vere e proprie stilettate, probabilmente rivolte anche a Barbara Berlusconi, che da tempo richiedeva un cambio di filosofia all’interno del club meneghino.

Ebbene, ora è partito inevitabilmente il toto-sostituto: si parla di Claudio Fenucci, attualmente sotto contratto con la Roma, e persino del ds bianconero Fabio Paratici. Più probabile che si trovi una sorta di “traghettatore” da qui al termine della stagione: in estate, poi, il Milan potrà riorganizzare la propria struttura societaria con maggiore calma. Nel giro di una settimana, a questo punto, Galliani vuole trovare un accordo con Berlusconi per la buonuscita milionaria che gli spetta, dopodiché lascerà una volta per tutte il Milan. “Mi dimetterò dopo la sfida con l’Ajax. Va bene il ricambio generazionale, ma andrebbe fatto con più eleganza”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy