ARRIGO SACCHI: “CR7 fu ad un passo dal PARMA”

ARRIGO SACCHI: “CR7 fu ad un passo dal PARMA”

E’ il calciatore del momento. Cristiano Ronaldo, complice il poker rifilato alla Svezia negli spareggi per le qualificazioni Mondiali, ha conquistato le prime pagine dei giornali e ridotto le distanze dal Pallone d’Oro 2013. La stella portoghese punto di riferimento del Real Madrid, è anche al centro di un clamoroso…

E’ il calciatore del momento. Cristiano Ronaldo, complice il poker rifilato alla Svezia negli spareggi per le qualificazioni Mondiali, ha conquistato le prime pagine dei giornali e ridotto le distanze dal Pallone d’Oro 2013. La stella portoghese punto di riferimento del Real Madrid, è anche al centro di un clamoroso retroscena di mercato, svelato dall’ex Ct della Nazionale italiana Arrigo Sacchi. Quest’ultimo in un’intervista ai microfoni di Radio 24, ha svelato che in passato quando era Dg del Parma, fu ad un passo dall’acquisto di CR7: “Quando ero direttore tecnico al Parma cercammo di comprare Cristiano Ronaldo dallo Sporting Lisbona per 11 milioni di euro”. L’ex mister non ha potuto non dire la sua sul paragone a distanza con l’altra stella del calcio mondiale Leo Messi: “A dire la verità Cristiano mi piaceva di più quando giocava nel Manchester United.

 

Nessuno con il suo istinto del goal? Non mi sembra che Messi sia da meno e anche l’altro Ronaldo, il Fenomeno, era incredibile da questo punto di vista”. Proprio a proposito del Ronaldo nerazzurro, Sacchi ha voluto evidenziare le differenze tecniche con il suo omonimo portoghese più bravo a sfruttare la sua grande velocità: “Lui correva molto meno di Cristiano Ronaldo, tanto che durante una partita tra Real Madrid e Valencia, quando ero direttore tecnico delle ‘merengues’, calcolammo che ‘Ronnie’ corse addirittura meno di Iker Casillas, il portiere. Il brasiliano ti scartava anche da fermo con capacità di dribbling uniche, mentre Cristiano ha bisogno di spazio per la sua velocità”. (FANPAGE.IT)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy