Extra Juve, il contratto spaziale di Lionel Messi

Extra Juve, il contratto spaziale di Lionel Messi

As ha svelato le cifre del contratto “a salire” dell’argentino

TORINO – Il quotidiano spagnolo As ha spiegato in termini numerici cosa si intende per contratto “a salire” e, per farlo, ha scelto nientemeno che il contratto di Lionel Messi. Il fenomeno del Barcellona ha percepito, nell’ultima stagione, 22,8 milioni di euro netti. Ma, a partire dal 1 luglio, la cifra salirà del 72% per un totale di 39,4 milioni di euro netti all’anno; come spiega Fichajes, non si tratta di un aumento salariale. Nel 2014, infatti, Messi firmò con Rosell un rinnovo contrattuale che prevedeva uno stipendio invariato fino, appunto, al 30 giugno 2016, in cui scatterà suddetto bonus (anche se definirlo solo “bonus” è piuttosto riduttivo).  Cifre da capogiro che farebbero rabbrividire chiunque, Re Mida e Raiola compresi.

Intanto, dopo i nomi di Benatia e Mustafi, spunta un nuovo colpo per la difesa: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy