Mondiali 2014, ecco le fasce per il sorteggio: Italia in seconda

Mondiali 2014, ecco le fasce per il sorteggio: Italia in seconda

TORINO – Si avvicina sempre di più il sorteggio dei gironi del Mondiale 2014. Nella giornata di oggi si è tenuta a Bahia, in Brasile, paese che ospiterà la manifestazione, un incontro nel corso del quale sono state stabilite i quattro gruppi nelle quali verranno suddivise le 32 squadre partecipanti.…

TORINO – Si avvicina sempre di più il sorteggio dei gironi del Mondiale 2014. Nella giornata di oggi si è tenuta a Bahia, in Brasile, paese che ospiterà la manifestazione, un incontro nel corso del quale sono state stabilite i quattro gruppi nelle quali verranno suddivise le 32 squadre partecipanti.


GRUPPO 1
GRUPPO 2
Brasile
Spagna
Germania
Argentina
Colombia
Belgio
Svizzera
Uruguay
Camerun
Cile
Costa D’avorio
Ecuador
Ghana
Algeria
Nigeria


   
GRUPPO 3 GRUPPO 4
Stati Uniti
Messico
Costarica
Honduras
Giappone
Iran
Corea del Sud
Australia
Italia
Inghilterra
Portogallo
Grecia
Bosnia
Croazia
Russia
Francia
Olanda

Sorpresa a Bahia: la FIFA, infatti, non ha dato quattro fasce, bensì gruppi distinti: esulta la Francia (grazie a Platini?), che è stata inserita nel gruppone delle squadre europee non di prima fascia, nove, nella quale è presente anche l’Italia di Cesare Prandelli.

Doveva finire nella terza fascia, invece, viste le pressioni di cui si è parlato negli ultimi giorni, potrà avere le stesse possibilità di Portogallo, Inghilterra e via dicendo di pescare un girone più abbordabile.

In prima il gotha del calcio mondiale, gli organizzatori del Brasile, i Campioni del Mondo in carica della Spagna, le solite Argentina, Germania ed Uruguay. Chiudono le mine vaganti della kermesse brasiliana, la Colombia, il Belgio ed infine la Svizzera.

Pericolosa la terza fascia africana (più il Cile) che, oltre ai già citati transalpini, vede il Cile Di Vidal e la Costa d’Avorio di Drogba. Quarta fascia tutta asiatico-americana: occhio al Messico e al Giappone di Zaccheroni, da non sottovalutare nemmeno gli USA di Klinsmann.

(fonte goal.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy