Distorsione per Gomez

Distorsione per Gomez

Firenze è tornata a tremare quando nel finale di Napoli-Fiorentina Mario Gomez è uscito dal campo per un infortunio che sembrava aver interessato ancora una volta il ginocchio che da inizio stagione è stato martoriato a tal punto da subire un’operazione nei mesi scorsi. Sarebbe stata l’ennesima tegola per l’attaccante…

Firenze è tornata a tremare quando nel finale di Napoli-Fiorentina Mario Gomez è uscito dal campo per un infortunio che sembrava aver interessato ancora una volta il ginocchio che da inizio stagione è stato martoriato a tal punto da subire un’operazione nei mesi scorsi. Sarebbe stata l’ennesima tegola per l’attaccante e per Montella che mai ha potuto contare sull’ex Bayern con continuità. Ma alla fine l’infortunio sembrerebbe meno grave del previsto e soprattutto non riguarda il ginocchio appena riabilitato. Un sospiro di sollievo che dovrebbe permettere a Gomez già in settimana di recuperare e rimettersi nel giro di pochissimi giorni a disposizione del tecnico.

Secondo una prima valutazione l’infortunio sarebbe di lieve entità, anche se domani se ne saprà di più dopo gli esami clinici a cui sarà sottoposto l’attaccante tedesco. Lo stesso tecnico Vincenzo Montella è apparso più che sollevato alla notizia: “Siamo tutti più sollevati dopo aver visto che l’infortunio non è grave“. Gomez si era infortunato al 25′ del secondo tempo del match contro il Napoli in un contrasto con il difensore partenopeo Albiol.

fonte: calcio.fanpage

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy