Dall’Inghilterra: “Il Real Madrid voleva sostituire Zidane con Pochettino”

Dall’Inghilterra: “Il Real Madrid voleva sostituire Zidane con Pochettino”

Un esperto giornalista sportivo britannico ha dichiarato che il Real aveva scelto Pochettino il cui trasferimento è stato bloccato dalla dirigenza degli Spurs

di redazionejuvenews

L’esperto giornalista sportivo britannico Duncan Castles, ha affermato che il Real Madrid voleva sostituire Zidane con Pochettino.

Ma l’accordo è fallito perché il presidente del Tottenham Levy ha impedito che ciò accadesse, ha detto Castles. Ecco quanto ha dichiarato al “Transfer Window Podcast”:  “Pochettino voleva trasferirsi in estate, gli è stato offerto il lavoro, l’ha accettato ma Daniel Levy ha impedito che ciò accadesse”.
Il Real Madrid ha poi optato per Julen Lopetegui, che è stato licenziato dopo meno di cinque mesi, in seguito ad una pesante sconfitta nel Clasico col Barcellona che ha fatto sprofondare le merengues fino al nono posto nella Liga.  Dani Carvajal ha però dichiarato che l’allenatore licenziato è il miglior con cui ha lavorato: “Per me, è il miglior allenatore che ho avuto”, ha detto Carvajal a TVE. “Purtroppo, gli è mancato il pizzico di fortuna necessario per continuare con noi. Il suo modo di vedere il calcio, il suo modo di gestire il gruppo, di stare con i giocatori, è qualcosa che condivido. L’ho detto prima che arrivasse al Real Madrid, lo sto ancora dicendo ora che se n’è andato, e continuerò a dirlo fino a quando non avrò un allenatore migliore di lui.”  Il sostituto di Lopetegui, l’allenatore ad interim Santiago Solari, ha iniziato la sua avventura con due vittorie, anche se Carvajal non è stato protagonista a causa di un infortunio al polpaccio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy