CRONACA – Maxi multa per Armero

CRONACA – Maxi multa per Armero

UDINE. Multa di 34 mila euro e confisca dell’auto, una Bmw X6: si è concluso così il procedimento giudiziario a carico di Pablo Estifer Armero, l’ex esterno sinistro dell’Udinese finito nei guai, la mattina del 22 dicembre 2011, per essersi rifiutato di effettuare il test dell’etilometro nel corso di un…

UDINE. Multa di 34 mila euro e confisca dell’auto, una Bmw X6: si è concluso così il procedimento giudiziario a carico di Pablo Estifer Armero, l’ex esterno sinistro dell’Udinese finito nei guai, la mattina del 22 dicembre 2011, per essersi rifiutato di effettuare il test dell’etilometro nel corso di un controllo dei carabinieri, a Udine. Approdato davanti al giudice del dibattimento, il caso si è chiuso con la rinuncia della difesa all’opposizione al decreto penale di condanna che era stato emesso nei suoi confronti dal gip.

 

Bloccato da una pattuglia del Norm di Udine, insospettita dall’andatura particolarmente lenta dell’auto, mentre, verso le 4, rientrava da una notte di festeggiamenti dopo il pareggio con la Juventus, Armero, che si presentava in evidente stato di ebbrezza alcolica, si era rifiutato senza un giustificato motivo di sottoporsi agli accertamenti del tasso alcolemico e aveva reagito in maniera offensiva e violenta, arrivando al punto di minacciare entrambi i militari di morte. Ad aggravare la sua posizione era stata l’esibizione di una patente rilasciata dal suo Paese d’origine e ormai scaduta.

(fonte:messaggeroveneto.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy