CRISTIANO RONALDO SI RIBELLA ALLA FIFA “DISERTERÀ LA CERIMONIA DEL PALLONE D’ORO”

CRISTIANO RONALDO SI RIBELLA ALLA FIFA “DISERTERÀ LA CERIMONIA DEL PALLONE D’ORO”

Secondo la stampa spagnola, il fuoriclasse del Real Madrid e della Nazionale Portoghese intende disertare in modo clamoroso la cerimonia di premiazione per il Pallone D’oro, il prossimo 13 gennaio. Il premio lo vede nella lista dei candidati assieme a Leo Messi, al francese Franck Ribery e allo svedese Zlatan…

Secondo la stampa spagnola, il fuoriclasse del Real Madrid e della Nazionale Portoghese intende disertare in modo clamoroso la cerimonia di premiazione per il Pallone D’oro, il prossimo 13 gennaio. Il premio lo vede nella lista dei candidati assieme a Leo Messi, al francese Franck Ribery e allo svedese Zlatan Ibrahimovic. Le motivazioni sono naturalmente tute politiche e personali, legate alla sua ormai nota ostilità verso le posizioni espresse dal Presidente della Fifa

Joseph Blatter, del resto, non ha mai nascosto la sua simpatia per il grande rivale di Ronaldo, l’asso Lionel Messi, fino a a spingersi in una imitazione di CR7 durante un convegno tenuto recentemente presso la Oxford Union Society. «Messi – ha affermato Blatter – è il bravo ragazzo che ogni genitore vorrebbe in casa”, mentre il portoghese “sembra un comandante sul terreno di gioco». Il tutto, mimando le movenze impacciate di un soldato. «Mi piacciono entrambi – ha ribadito Blatter – ma io preferisco Messi» una frase a cui Cristiano Ronaldo prepara una risposta chiara, disertando il Galà Fifa a Zurigo anche per motivazioni di natura commerciale. Come riporta il sito iberico AS, lo staff di Ronaldo considera i profili pubblicati sulla pagina ufficiale della Fifa molto meno generosi di quelli appartenenti ai suoi competitor Messi e Ribery, rivali non solo in campo anche sul fronte degli sponsor. (leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy