Calcioscommesse: “Serie A venduta. Mauri e Gattuso…”

Calcioscommesse: “Serie A venduta. Mauri e Gattuso…”

TORINO – “Tre partite di Serie A finite Over (almeno 3 gol) e vendute al miglior offerente delle bande straniere”. La Gazzetta dello Sport racconta le 8 ore di interrogatorio del ‘Civ’ Francesco Bazzani davanti al pm di Cremona, Roberto Di Martino. L’ex Mister X ha cercato di ridimensionare il…

TORINO – “Tre partite di Serie A finite Over (almeno 3 gol) e vendute al miglior offerente delle bande straniere”. La Gazzetta dello Sport racconta le 8 ore di interrogatorio del ‘Civ’ Francesco Bazzani davanti al pm di Cremona, Roberto Di Martino. L’ex Mister X ha cercato di ridimensionare il suo ruolo, lasciando leadership e responsabilità di combine all’altro personaggio chiave finito in manette, il ‘Vecchietto’ Francesco Spadaro. Un gioco ritenuto non credibile dalla Procura che ieri ha incassato elementi importanti, come le conferma di un mercato florido sui tarocchi: partite ‘sicure’ e pagate anche 300 mila euro.

Gattuso – A verbale sono finite molte altre cose, come un curioso debito di oltre 20 mila euro contratto da Salvatore Pipieri (amico fraterno di Rino Gattuso) per via di scommesse perdenti e saldato all’improvviso (“da Pipieri, ma Rino si sa è molto generoso…”) proprio nel giorno in cui il Milan era in campo a giocare una partita. Bazzani ha spiegato di essere in buoni rapporti con molti giocatori rossoneri, tanto da uscire a cena con le famiglie. Ecco spiegate la frequentazione assidua di Milanello. Amico non solo dei rossoneri, ma anche di tanti altri calciatori di A e B e alcuni noti dirigenti. Amico e a volte confidente su ‘pronostici’ spesso azzeccati.

Mauri – L’avvocato del Civ, Settimio Biondi ha dichiarato ai cronisti: “Si sono conosciuti in un ristorante romano nei pressi di Ponte Milvio, c’erano diversi testimoni. In quell’occasione si è discusso anche di scommesse sul calcio e il giocatore della Lazio ha dato a Bazzani un numero di telefono per contattarlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy