NOCERINA – Aggrediti 5 calciatori

NOCERINA – Aggrediti 5 calciatori

Cinque calciatori della formazione Allievi Nazionali della Nocerina sono stati aggrediti in un bar di Mercato San Severino da una ventina di persone, ragazzi tutti più grandi dei calciatori in questione. Gli aggressori erano accompagnati da ragazzine, hanno alzato le mani sui malcapitati per poi scappar via in tutta fretta.…

Cinque calciatori della formazione Allievi Nazionali della Nocerina sono stati aggrediti in un bar di Mercato San Severino da una ventina di persone, ragazzi tutti più grandi dei calciatori in questione. Gli aggressori erano accompagnati da ragazzine, hanno alzato le mani sui malcapitati per poi scappar via in tutta fretta. Un episodio di bullismo che, visto il periodo, ha assunto connotazioni calcistiche. È possibile che i cinque siano stati aggrediti perché con le tute indossate rappresentavano la Nocerina. Pare, infatti, che gli aggressori, stando alle prime ricostruzioni, avrebbero pronunciato frasi anti-Nocerina. I 20 aggressori sono subito scappati via.

Dei cinque molossi, uno solo ha riportato conseguenze più serie. Si tratta di A. P., classe ’98, ruolo attaccante, nato in provincia di Napoli. Arrivò alla Nocerina l’anno scorso dalla scuola calcio Domenico Luongo, diventando titolare coi Giovanissimi Nazionali di Del Sorbo.

fonte: SpazioNapoli.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy