Borussia Dormund, si fermano per infortunio anche Reus e Bender

Borussia Dormund, si fermano per infortunio anche Reus e Bender

Momento difficile per il Borussia Dortmund, che continua a perdere pezzi: nonostante la possente vittoria per 5-1 sul Werder Brema, il tecnico giallonero Jurgen Klopp deve fare i conti con gli infortuni di Sven Bender e Marco Reus, che saranno sottoposti a nuovi controlli nelle prossime ore. Klopp non è…

Momento difficile per il Borussia Dortmund, che continua a perdere pezzi: nonostante la possente vittoria per 5-1 sul Werder Brema, il tecnico giallonero Jurgen Klopp deve fare i conti con gli infortuni di Sven Bender e Marco Reus, che saranno sottoposti a nuovi controlli nelle prossime ore. Klopp non è apparso affatto ottimista sul loro recupero, e con gli ottavi di Champions League alle porte, non può certo essere contento di perdere altri tasselli: lo Zenit di San Pietroburgo non è avversario da sottovalutare. Anche considerando che in Bundesliga, il Bayern Monaco è già in fuga, ed il Borussia si ritrova a lottare solo per il 2° posto, attualmente occupato dal Bayer Leverkusen.

Lunga lista di infortunati. Prima di Bender e Reus, il tecnico Klopp ha dovuto registrare nelle settimane passate delle vere e proprie “raffiche” di infortuni: perso già ad inizio stagione Neven Subotic per rottura del legamento crociato (stagione finita), a lui si sono aggiunti di recente Mats Hummels per un infortunio al piede (rientrerà a fine febbraio), Jannik Bandowski (stagione finita), Erik Durm (stiramento, rientrerà a metà febbraio) e Jakub Blaszczykowski (rottura del legamento crociato, stagione finita).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy