Barcellona, il Santos chiede i documenti dell’affare Neymar

Barcellona, il Santos chiede i documenti dell’affare Neymar

Non si placa la bufera che ormai da settimane coinvolge il Barcellona e Neymar per il passaggio dell’attaccante brasiliano alla squadra catalana avvenuto la scorsa estate. Ci sarebbero infatti delle incongruenze tra la cifra dichiarata e la cifra effettivamente versata per l’acquisizione del cartellino dell’attaccante carioca, di cui erano proprietari…

Non si placa la bufera che ormai da settimane coinvolge il Barcellona e Neymar per il passaggio dell’attaccante brasiliano alla squadra catalana avvenuto la scorsa estate. Ci sarebbero infatti delle incongruenze tra la cifra dichiarata e la cifra effettivamente versata per l’acquisizione del cartellino dell’attaccante carioca, di cui erano proprietari non solo il Santos ma anche il padre del giocatore.

“Vogliamo conoscere le ragioni che giustificano il valore dichiarato e quello che sta emergendo dalle inchieste” ha sostenuto il Santos in una nota ripresa poi dai media spagnoli. Secondo la magistratura infatti il valore complessivo dell’operazione si agirerebbe intorno ai 95 milioni e non ai 57 che erano stati in precedenza dichiarati.

Dall’operazione che ha portato Neymar al Barcellona sono andati “solo” 17 milioni al Santos che, se fosse confermato che l’operazione sia stata portata a termine con una cifra più elevata, si aspetterebbe dunque un ulteriore risarcimento. Il resto della somma sarebbe andato in realtà ad una società che fa capo al padre del giocatore e ad altre due società coinvolte nell’affare.

Goal.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy