Striscione vergognoso: ecco cosa rischia ora la Roma

Striscione vergognoso: ecco cosa rischia ora la Roma

(ANSA) – ROMA, 4 APR – “Il dolore di un avvenimento tragico e innaturale come quello della perdita di un figlio non lo auguro a nessuno e non si commenta mai, soprattutto in maniera così strumentale e offensiva, da parte di tifosi che dovrebbero augurarsi la pace e i valori…

(ANSA) – ROMA, 4 APR – “Il dolore di un avvenimento tragico e innaturale come quello della perdita di un figlio non lo auguro a nessuno e non si commenta mai, soprattutto in maniera così strumentale e offensiva, da parte di tifosi che dovrebbero augurarsi la pace e i valori nello sport, non l’odio e la violenza”. Lo dice Angelo Pisani, avvocato della famiglia di Ciro Esposito, che chiede di squalificare l’Olimpico per gli striscioni contro la madre del tifoso ucciso, esposti oggi durante Roma-Napoli.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy