TURCHIA: 6 ANNI DI CARCERE AL PRESIDENTE DEL FENERBAHCE

TURCHIA: 6 ANNI DI CARCERE AL PRESIDENTE DEL FENERBAHCE

TORINO – L’alta corte di giustizia turca ha confermato oggi la condanna a sei anni e tre mesi di carcere per il presidente del Fenerbahce, Aziz Yildirim. Il numero uno del club e’ stato condannato con l’accusa di aver truccato alcune partite di calcio del campionato. Yildirim, che fino alla…

TORINO – L’alta corte di giustizia turca ha confermato oggi la condanna a sei anni e tre mesi di carcere per il presidente del Fenerbahce, Aziz Yildirim. Il numero uno del club e’ stato condannato con l’accusa di aver truccato alcune partite di calcio del campionato. Yildirim, che fino alla decisione odierna era in stato di liberta’, finira’ ora in prigione e sara’ obbligato a dimettersi dal ruolo di presidente, hanno riferito i media locali. A meta’ del 2012, Yildirim e’ stato condannato in prima istanza a sei anni e tre mesi di carcere per frode e associazione a delinquere, insieme ad altri imputati, con l’accusa di aver manipolato 19 partite della Super League e altre di seconda divisione nella stagione 2010/11.

Quell’anno il Fenerbahce vinse il titolo grazie alla vittoria all’ultima giornata contro il Sivasspor in un match risultato poi manipolato.

(fonte repubblica.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy