Alessandro Nesta e la sua “seconda vita”…..!

Alessandro Nesta e la sua “seconda vita”…..!

MONTREAL – L’Impact, la sempre più quotata squadra di Montréal, ha annunciato la scorsa settimana l’ingaggio di Alessandro Nesta. Fin qui sembra un de-ja-vù di un paio di anni fa, soprattutto se si considera che l’ultima partita giocata dal ragazzo cresciuto a Cinecittà risale al 24 Ottobre dello scorso anno.…

MONTREAL – L’Impact, la sempre più quotata squadra di Montréal, ha annunciato la scorsa settimana l’ingaggio di Alessandro Nesta.

Fin qui sembra un de-ja-vù di un paio di anni fa, soprattutto se si considera che l’ultima partita giocata dal ragazzo cresciuto a Cinecittà risale al 24 Ottobre dello scorso anno. La vera novità riguarda il ruolo che l’ex bandiera della Lazio ricoprirà all’interno della società Quebecchese:

“Alessandro Nesta has joined the technical staff as a consultant” recitano le prime pagine dei quotidiani canadesi. Vale a dire che l’Impact ha fatto quel che i laziali più romantici avevano chiesto a gran voce in più di un’occasione a Claudio Lotito: far tornare a casa una delle più amate bandiere degli ultimi 30 anni.

C’è riuscito, invece, Nick De Santis, il direttore sportivo dell’Impact: “Alessandro conosce bene i giocatori, lo staff del mister e la filosofia del nostro club. Lui aiuterà lo staff del coach durante la stagione principalmente nell’analisi dei video, fornendo delle indicazioni sul nostro gioco e su quello dei nostri avversari. Noi speriamo che questa esperienza possa essere fruttuosa per lui, conoscendo la sua intenzione di diventare un allenatore”.

I tifosi della Lazio sentitamente ringraziano.

 

Andrea Ianni

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy