Ajaccio ancora ko, Ravanelli esonerato

Ajaccio ancora ko, Ravanelli esonerato

La sconfitta contro il Valenciennes per 3-1 è stata fatale per Fabrizio Ravanelli. L’ex attaccante della Juventus è stato esonerato dal presidente Alain Orsoni: l’Ajaccio è ultimo in Ligue1 con 7 punti in 12 partite, assieme al Sochaux. “Abbiamo deciso di interrompere il nostro rapporto con Ravanelli e Gianpiero Ventrone.…

La sconfitta contro il Valenciennes per 3-1 è stata fatale per Fabrizio Ravanelli. L’ex attaccante della Juventus è stato esonerato dal presidente Alain Orsoni: l’Ajaccio è ultimo in Ligue1 con 7 punti in 12 partite, assieme al Sochaux. “Abbiamo deciso di interrompere il nostro rapporto con Ravanelli e Gianpiero Ventrone. Non è stata una decisione semplice per vari motivi – ha affermato il numero uno del club corso- In primo luogo perché apprezzo molto Fabrizio come uomo. Speravo che funzionasse, gli auguro le migliori fortune e che possa trovare presto una nuova panchina”.

Decisivo il faccia a faccia tra i due al termine del match di ieri sera:  “Questa è stata la mia ultima partita come allenatore dell’Ajaccio. – ha annunciato Ravanelli ai giornalisti – Il club mi ha licenziato. Sfortunatamente il presidente ha preso questa decisione. Ci tengo ancora a ringraziare lui, la società e i tifosi”.

(fonte spaziojuve.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy