Zamorano: “Nel ’96 a un passo dalla Juve, Moratti però mi ha convinto”

Zamorano: “Nel ’96 a un passo dalla Juve, Moratti però mi ha convinto”

L’ex attaccante dell’Inter ha parlato di un suo possibile passaggio in bianconero

Ivan Zamorano

TORINO – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport l’ex attaccante dell’Inter Ivan Zamorano ha parlato di un retroscena di mercato che avrebbe potuto portarlo alla Juve: “L’Inter può puntare allo scudetto, ma deve trovare quella continuità decisiva per stare ai vertici. Icardi è cresciuto come uomo, ancor prima che calciatore. Contro la Juve si è battuto come uno… Zamorano. Che brutte partite contro Hapoel e Sparta! Ma a me soprattutto fa tristezza non vedere l’Inter in Champions. Detto questo, sono certo che ce la faremo a passare il girone. Nel ‘96 mi volevano anche Bayern Monaco, Juve e Atletico, ma appena conobbi Moratti capii che Milano era il posto giusto. Lui per me è l’Inter, anche se la proprietà asiatica ha messo comunque un interista vero come Zanetti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy