Tacconi: “La Juve gioca male? L’importante è il risultato”

Tacconi: “La Juve gioca male? L’importante è il risultato”

L’ex portiere della Juve intervistato da Tuttomercatoweb.com

bu

TORINO – L’ex portiere della Juventus, Stefano Tacconi, ha parlato così del periodo che sta vivendo la formazione bianconero, prima in classifica ma criticata per il suo gioco. A detta dell’ex nazionale azzurro non sarebbe del tutto vero: “La Juve gioca male? Lo dicevano anche quando giocavo io e c’era Trapattoni allenatore. Però vincevamo. Quando un allenatore vince è contento. Anche giocando male, l’importante è ottenere il risultato. E poi, se vogliamo dirla tutta, non può essere così tanto negativa la prova di una Juve che ha battuto 3-1 il Siviglia in trasferta. Pjanic? E’ un po’ discontinuo come la Juve. Se la squadra gira come deve, gira bene anche lui, che peraltro due settimane fa era stato decisivo con una gran punizione. Mercato? Visti gli infortuni, credo che serva qualche rinforzo a gennaio e il centrocampo mi sembra il reparto da migliorare con maggiore urgenza. Obiettivi? Questa è l’annata giusta per la Juventus, sia per il campionato che per la Champions”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy