SULLA VETTA – Icardi gode: “Juve a -10. Io la colpirò ancora”

SULLA VETTA – Icardi gode: “Juve a -10. Io la colpirò ancora”

Icardi

MILANO – Dalla vetta si vede tutto con altri occhi. Capitano dell’Inter, uomo-copertina del videogioco di simulazione calcistica più venduto al mondo. Mauro Icardi è il personaggio dell’anno, intorno a lui il club nerazzurro ha costruito una squadra vincente, prima in campionato con cinque vittorie in cinque partite, su di lui Electronic Arts Inc. ha puntato per il lancio di EA SPORTS™ FIFA 16. Maurito è infatti presente sul pack dell’edizione italiana al fianco del compagno di nazionale Lionel Messi.

FRECCIATA – Ieri a margine della presentazione avvenuta a Milano ha colto l’occasione per punzecchiare la Juventus: “Mi sembra impossibile che sia così indietro. I bianconeri pagano la partenza di giocatori importanti come Pirlo, Vidal e Tevez. Sono pronto a colpirli ancora. E’ bello essere il capitano, voglio portare l’Inter ai livelli degli ultimi anni. Giocare la Champions è il massimo. Ma non posso dire che mi accontenterei del terzo posto perchè possiamo lottare per vincere tutto”. Insomma Maurito crede eccome allo scudetto nerazzurro. E parte il derby d’Italia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy