Squinzi: “Che bravo Lirola, il mio unico rimpianto? Aver lasciato Allegri”

Squinzi: “Che bravo Lirola, il mio unico rimpianto? Aver lasciato Allegri”

Il Patron del Sassuolo ha parlato del talento di proprietà della Juve

TORINO – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport il Patron del Sassuolo Giorgio Squinzi ha parlato di Pol Lirola e del passato di Allegri in neroverde: “Lirola però è bravo e guardate come gioca Politano. E’ 1.70, ma è un giocatore vero. Investire 40-50 milioni per sognare la Champions? In realtà spero di arrivarci comunque, anche con questo mercato di giovani. Abbiamo preso ragazzi di qualità, che tra qualche tempo ci verranno chiesti dalle grandi squadre. Poi ci sono Berardi e Di Francesco, che per stare con noi hanno rinunciato a dei soldi. Poi non mettiamo limiti alla Provvidenza…. Un rimpianto in questi anni di calcio? Uno. Aver lasciato andare via Allegri. Per il resto, abbiamo ragionato sempre e sbagliato poco”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy