Sousa: “Chiedo scusa se qualcuno si è offeso per le mie parole su Bernardeschi”

Sousa: “Chiedo scusa se qualcuno si è offeso per le mie parole su Bernardeschi”

L’allenatore della Fiorentina aveva detto: “Federico è destinato ad altre squadre con una forza economica diversa”

TORINO – L’allenatore della Fiorentina Paulo Sousa ha provato a spegnere le polemiche dopo le sue parole su Federico Bernardeschi, seguito anche dalla Juve: “Chiedo scusa se qualcuno se si è sentito offeso per le mie parole su di lui. Ho un confronto costruttivo con la società che conosco molto bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy