Serena: “La Juve soffre sulle palle alte, Suso e Niang la chiave del Milan”

Serena: “La Juve soffre sulle palle alte, Suso e Niang la chiave del Milan”

L’ex attaccante ha spiegato che i bianconeri hanno dei punti deboli su cui Montella può lavorare

TORINO – Aldo Serena è intervenuto a MilanTv per analizzare il prossimo match del Milan, quello contro i campioni d’Italia a San Siro: “La Juventus sta soffrendo sulle palle alte quest’anno. A Lione ha fatto due partite in una: nella prima ha cercato di chiudere tutti gli spazi ai francesi, mentre dopo l’espulsione di Lemina ha creato più occasioni da gol. Sabato sera credo che Chiellini non ci sarà, quindi al suo posto giocherà Benatia insieme a Bonucci e Barzagli. Allegri confermerà il 3-5-2 con Lichsteiner a destra, mentre davanti non ci sono alternative e ci saranno Higuain e Dybala. Milan? A Verona, Bonaventura ha fatto un partitone, soprattutto nel secondo tempo. Suso e Niang sono la chiave di questo Milan, sono due giocatori bravi nell’uno contro uno e sanno creare superiorità numerica”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy