Sarri non ci sta: “La mia resa? Lo dico da luglio che la Juve è superiore!”

Sarri non ci sta: “La mia resa? Lo dico da luglio che la Juve è superiore!”

Il tecnico del Napoli è tornato sulle tanto criticate dichiarazioni

TORINO – Maurizio Sarri non vuole passare per un debole, e ci ha tenuto a chiarire la sua presunta resa alla Juventus dopo poche giornate dall’inizio del campionato. Il tecnico del Napoli ha spiegato: “Se direi ancora che la Juventus è di un’altra categoria? L’avevo già ridetta, era la quinta volta, a qualcuno ha fatto comodo estrapolarla dopo una sconfitta. Lo dico da luglio ad adesso.” 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy