Samaden: “Kean è stato un giocatore di grande interesse fin da piccolo”

Samaden: “Kean è stato un giocatore di grande interesse fin da piccolo”

Il responsabile del settore giovanile dell’Inter ha elogiato il giovane talento bianconero

TORINO – Roberto Samaden, responsabile del settore giovanile dell’Inter, ha detto la sua sul fenomeno del momento, Moise Kean. Ospite a “Calcio e Mercato” su Sportitalia, ha detto: “Kean prospetto interessante? Assolutamente sì, lo è sempre stato anche per chi lo conosce da ragazzino. Prima era al Torino, poi è passato alla Juventus. Fin da bambino è stato un giocatore che ha destato grande interesse”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy