Ronaldo: “Champions? La Juve arriverà lontano. Nel 2003 ero vicino ai bianconeri”

Ronaldo: “Champions? La Juve arriverà lontano. Nel 2003 ero vicino ai bianconeri”

Il fuoriclasse portoghese ha anche parlato della coppia gol argentina Higuain-Dybala

CRISTIANO RONALDO

TORINO – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport il fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo ha parlato della Juve e delle sue possibilità in Champions: “Juve tra le pretendenti alla Champions? Certo, arriverà molto lontano. Negli ultimi anni sta giocando bene, è una squadra forte, soprattutto quando è allo Stadium dove è davvero difficile da battere. La coppia d’attacco argentina Higuain-Dybala è considerata una delle più forti del mondo? Penso sia vero. Sono stato compagno di squadra di Higuain, è un buon attaccante che segna tanto. Ma i conti si faranno a fine stagione in base ai trofei che riusciranno a conquistare. Spero che non vadano troppo bene in Cham­pions perché a quella coppa teniamo noi. Vogliamo essere i primi a vincerla per due anni di fila. Diciamo che se la Juve si aggiudicasse lo scudetto non mi dispiacerebbe…. Nel 2003 hanno cercato di ingaggiarmi club italiani? L’Inter e la Juventus. Volevano darmi un’opportunità. Pe­rò il mio sogno era giocare a Manchester e lì sono andato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy