Pirrello: “Da piccolo tifavo Juve, ora ho solo il Palermo nel cuore”

Pirrello: “Da piccolo tifavo Juve, ora ho solo il Palermo nel cuore”

Il giocatore del Siracusa ha confessato la sua originaria passione calcistica

TORINO – Roberto Pirrello, difensore del Siracusa ed ex Palermo primavera, è stato intervistato dal Corriere dello Sport, dove ha rivelato la sua fede calcistica originale. Ecco le sue parole: “La scorsa stagione, in prima squadra, l’ex tecnico Giuseppe Iachini mi ha provato nella difesa a tre che poi diventava a cinque. Serie A? E’ il sogno di ogni singolo calciatore, vorrei giocare con la maglia rosanero lì. Da bambino tifavo per la Juventus, poi ho cambiato squadra e tifo solo per il Palermo ora. Siracusa? Siamo un ottimo gruppo devo dire. Ci stiamo integrando tutti al meglio, poi ci sono alcuni miei ex compagni vedi ad esempio Cassini e Toscano, con cui ho giocato. Lo Faso? Devo dimostrare il suo talento, lo conosco, può migliorare ancora molto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy