Pastorello: “Lichtsteiner aveva chiesto la cessione, la Juve ha voluto trattenerlo”

Pastorello: “Lichtsteiner aveva chiesto la cessione, la Juve ha voluto trattenerlo”

L’agente di Candreva e Brozovic ha svelato il retroscena di mercato che vede protagonisti i bianconeri

TORINO – Federico Pastorello ha rilasciato una lunga intervista a Sportmediaset, in cui, oltre a parlare di Brozovic e Candreva, si è soffermato sul caso Lichtsteiner. L’agente ha spiegato: “Voleva andare via: su di lui Inter e club esteri. Le sue dichiarazioni? L’agente di Stephan è il fratello Marco, con il quale io ho collaborato per molto tempo. Io posso solo dire cose come esperto in materia. Da quello che mi risulta Stephan aveva espresso il desiderio di cambiare squadra, dopo anni alla Juve, anche in seguito all’arrivo di Dani Alves. Mi risulta che ci siano state trattative con squadre straniere e una italiana che era l’Inter, ma poi non si è concretizzato niente. La Juve forse era più incline a venderlo all’estero, così come è accaduto a Brozovic: l’Inter forse l’avrebbe ceduto a un club straniero piuttosto che a una diretta concorrente. Se la Juve comunque non ha deciso di cederlo avrà avuto i suoi buoni motivi. Sicuramente, conoscendo Lichtsteiner, questa situazione gli va un po’ stretta ma è un professionista serio e accetterà tutte le decisioni di Allegri.” E intanto Dybala giura amore alla Juve – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy