Orsi: “Pensavamo ci fosse un’anti-Juve, ma forse non sono all’altezza”

Orsi: “Pensavamo ci fosse un’anti-Juve, ma forse non sono all’altezza”

L’ex portiere della Lazio ha parlato della corsa Scudetto

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Radio Radio l’ex portiere della Lazio Nando Orsi ha parlato della corsa Scudetto, forse chiusa dopo la giornata di ieri: “Giusto celebrare l’Atalanta, ma la Roma ha steccato ancora. Io sottolineerei di più i demeriti dei giallorossi. La Juve in fuga? Le altre squadre forse non all’altezza, forse non hanno la mentalità o la cultura. Fanno sembrare la Juve ancora più forte di quello che è. Pensavamo che la Roma fosse l’anti Juve, ma poi ricade sempre nelle stesse situazioni. Derby? L’Inter per me meritava di vincere, il Milan è entrato in campo solo per difendersi, infatti ha fatto due tiri in porta. L’Inter mi è sembrata più squadra grazie a Pioli, l’allenatore giusto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy