Orsi: “Mai mettersi contro i campioni, a Lione Buffon sembrava un 17enne”

Orsi: “Mai mettersi contro i campioni, a Lione Buffon sembrava un 17enne”

L’ex portiere della Lazio ha parlato della prestazione sontuosa del capitano bianconero in Champions

TORINO – Intervenuto sulle frequenze di Radio Radio l’ex portiere della Lazio Nando Orsi ha parlato della prestazione pazzesca di Gigi Buffon contro il Lione: “Mai mettersi contro i fuoriclasse, perché uno perde sempre. Gli errori ci stanno, ma non pensiamo che Buffon sbagli perché è vecchio. Buffon ha ancora una lucidità straordinaria. I suoi sono errori normali, non di vecchiaia. Ieri sembrava un ragazzo di 17 anni. Andiamoci piano con i giudizi, lo stesso vale per Totti.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy