Nainggolan verso la Cina, ma c’è un ostacolo

Nainggolan verso la Cina, ma c’è un ostacolo

Il ninja dovrebbe raggiungere Fabio Cannavaro al Guangzhou Evergrande, ma attenzione alla Luxury Tax

di redazionejuvenews

TORINO – Radja Nainggolan torna a far parlare di sé, questa volta non c’entrano però le sue bizzarre iniziative, ma il calciomercato. Il belga potrebbe finire a giocare in Cina, nel Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro, pronto a sborsare ben 50 milioni di euro. Al ninja finirebbero 13 milioni a stagione e la Roma riuscirebbe a rientrare nel bilancio senza sacrificare altri campioni. La trattativa è in condizione avanzata, ma c’è un problema: la Luxury Tax. La lega cinese l’anno scorso ha imposto una tassa del 100% agli acquisti superiori ai 6,63 milioni per dare un freno alle super spese viste negli anni scorsi; il passaggio di Nainggolan, quindi, costerebbe ben 94 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy