Morata: “I miei ex compagni mi hanno detto di giocare col casco”

Morata: “I miei ex compagni mi hanno detto di giocare col casco”

L’ex bomber bianconero ha rivelato una conversazione tra lui e i difensori dell’Italia prima della sfida di lunedì sera a Parigi

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Cuatro l’ex bomber della Juventus Alvaro Morata ha parlato della sfida di lunedì sera contro l’Italia a Parigi: “Dobbiamo rimanere uniti per essere pericolosi. Ho parlato con i miei ex compagni alla Juventus e mi hanno detto di mettere il casco se gioco. Sono loro gli artefici del successo della Juventus negli ultimi anni. Buffon è una leggenda, Bonucci è il boss, Chiellini dà forza e Barzagli qualità”. Intanto c’è l’offerta da 20 milioni per una riserva: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy