Moggi: “Un uomo da solo non può vincere una competizione”

Moggi: “Un uomo da solo non può vincere una competizione”

Moggi parla della sconfitta bianconera

di redazionejuvenews

Ai microfoni di Tuttomercatoweb, Luciano Moggi ha voluto affrontare la dolente sconfitta della Juve in Champions

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

” Ronaldo? Un uomo da solo non può vincere una competizione. E poi la prestazione di ieri non è stata all’altezza, neanche da parte sua. Allegri? Merita fiducia. Quando vince poco vince il campionato, altri farebbero carte false per vincere solo lo scudetto. È mancata la forma. Ieri era irriconoscibile sotto tutti i punti di vista. L’Ajax è uscito piano piano e ha portato a casa il risultato. La Juve ci riproverà. Così sarebbe inutile. Bisogna cullare le speranze giuste ma capire anche che ci sono anche altre squadre. L’Ajax era nascosto, ma mica tanto…. Se mantenesse questa squadra diventerebbe una potenza. Ma se ne fregano di queste cose e vendono i giocatori migliori… è un peccato, ma un bene per chi partecipa alla Champions League. Chi vincerà? Il Barcellona. Li c’è Messi che è il più arrembante di tutti. E poi è la squadra più compatta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy